Attività

La risoluzione delle controversie all’interno di un mercato del lavoro sempre più articolato e complesso richiede un’ampia e consolidata esperienza nel settore.

Obiettivo dello Studio Legale Ferretti è quello di offrire una serie di competenze specifiche che sappiano interpretare e soddisfare le esigenze della clientela, allo scopo di fornire un servizio che sappia realmente diversificarsi rispetto alla consueta offerta degli studi legali.

Una notevole esperienza nell’assistenza di aziende nella stipula di contratti permette allo Studio di occuparsi con competenza di consulenze, collaborazioni e contratti d’opera professionale.

Con riferimento al mondo dell’impresa italiano ed estero, viene offerta consulenza specialistica in materia di diritto del lavoro e diritto previdenziale e viene assicurata assistenza nella gestione di: 

  • assunzioni;
  • predisposizione di regolamenti e policy aziendali;
  • procedure disciplinari;
  • licenziamenti individuali e collettivi.

Viene offerta assistenza nella gestione delle relazioni industriali con le organizzazioni sindacali, nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale e nei rapporti di lavoro nelle crisi di impresa.

Lo Studio si occupa inoltre di problematiche e questioni connesse a procedure di conciliazione, transazioni e rinunce ex art. 2113 c.c., in sede giudiziale, sindacale e dinanzi alle Commissioni di conciliazione presso i competenti Ispettorati Territoriali del Lavoro.

Infine si occupa di fornire assistenza nell'impugnazione, sia amministrativa che giudiziale, di verbali di accertamento, ordinanze ingiunzioni e  cartelle di pagamento di organi ispettivi ed enti previdenziali, assicurativi ed ispettivi (INPS, INAIL, ITL).

News dello studio

mar23

23/03/2021

Non punibile per frode processuale il datore di lavoro che altera i luoghi ove è avvenuto l’infortunio

Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato, anche agli effetti civili, la condanna nei confronti di un datore di lavoro per una serie

mar23

23/03/2021

Videosorveglianza senza accordo sindacale: lecita solo se l’unico scopo è la tutela del patrimonio

L’installazione di un impianto di videosorveglianza, in assenza di accordi sindacali, è lecito solo quando ha come finalità la tutela del patrimonio aziendale e soprattutto quando

ott22

22/10/2020

La responsabilità del legale rappresentante di società cooperativa per l’infortunio del socio lavoratore

In tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, i soci delle cooperative sono equiparati ai lavoratori subordinati e la definizione di "datore di lavoro", riferendosi a chi ha la responsabilità della